image_pdfimage_print


SEMPRE IN PRIMA...LINEA

20161114_101739

Ormai la lotta di Quota96 scuola (104 & +) tende a restare ai margini delle iniziative parlamentari, cialis usa mentre sugli esodati siamo alla VIII salvaguardia, i lavoratori della scuola rimangono inascoltati e delusi, malgrado i continui appelli, interrogazioni, risoluzioni parlamentari e richieste di emendamenti che in questi anni e in questi giorni abbiamo inviato.

Anche con la legge di stabilità  era stato presentato un emendamento su Quota96 scuola alla Commissione Lavoro della Camera, in verità non molto articolato, ma è stato dichiarato inammissibile.

Niente di nuovo sotto il sole ed è per questo che i soliti instancabili protagonisti di una stagione di lotta anche oggi hanno fatto sentire la loro voce a Roma, presenti al Presidio a Montecitorio durante lo sciopero della scuola, per ricordare che siamo ancora agli arresti domiciliari da più di 4 anni.

Siamo stati derubati di 4 anni di diritti, noi lavoratori della scuola, ormai noti alle cronache dal 2012, conosciuti, blanditi e sempre fregati.

   20161114_100100  20161114_091417
20161114_091455_hdr  20161114_091457 20161114_092833
 peppe
20161114_111811_resized

 

Share