Share
Font Size

Tag Archives: lavoratori

Aspettando la pensione

Non avere fretta! Ormai sono abituato a essere realista, ma ogni tanto ti viene da arrabbiarti, in quanto le cose banali diventano complicate. E’ ormai certo che io con più di 43 anni di contributi il 1° settembre 2015, raggiungerò l’agognata pensione. Proprio agognata, desiderata, cercata, in quanto 3 anni in più sono un’eternità, nessuno […]

Share

Leggi tutto

E Giovanni rimase solo….

La classe Q100 + non è acqua… Vorrei dedicare due righe a Giovanni che oggi con enormi sforzi ha cercato di rappresentarci tutti, in qualche modo in diretta su Ballarò. Sgomitando come mi ha detto, è riuscito a esporre il suo cartello su  Q96 e rendere visibile la situazione degli ultimi lavoratori ancora in attesa. […]

Share

Leggi tutto

La buona volontà non basta….

Ma che in mano siamo capitati! Non fosse una storia tragica e per molti aspetti insensata, occorrerebbe riderci su. Si chiede un incontro, ennessimo, per sapere quanti lavoratori della scuola sono entrati nella graduatoria utile sui 1800 posti disponibili, per tutti i settori, della VI salvaguardia per permessi parentali, per andare in pensione dal 1 […]

Share

Leggi tutto

I diritti e il potere

I deboli e i forti Al quarto anno di resistenza alle ingiustizie del potere, restiamo ancora scandalizzati quando l’on. Damiano del PD, presidente Commissione Lavoro della Camera dei deputati, incontrato al presidio in atto per tutta la settimana a Roma, dal variegato mondo dei tartassati dal potere, dai precari ai Quota96, passando per inidonei, precari […]

Share

Leggi tutto

D’ANNO di immagine e…

….il buffone di Rignano Se non fosse per la disperazione in cui si trova il paese per la crisi e i danni che in questi anni hanno portato le riforme dei governi di destra e centro(sinistra) sarebbe da ironizzare su quale classe politica abbiamo avuto e abbiamo al governo. Gli effetti nefasti dell’ignoranza che governa […]

Share

Leggi tutto

Roma o FB?

Presidi e chat Tre anni di lotta  sono difficili da gestire e occorre distribuire gli sforzi in modo che non si arrivi all’esaurimento per sfiancamento e quindi si comprende che con il tempo una parte si allontani, chi è andato in pensione e chi ha problemi personali e chi ha rinunciato. Eppure in questi anni, […]

Share

Leggi tutto

Se questo è un ministro……

SIAMO AL FONDO DEL BARILE Ho usato il termine piu abusato di ministro e non di ministra perchè non sembrasse un attacco a una donna. In Italia di ministri uomini incompetenti, incapaci e paracadutati in posti che non meritavano in 70 anni di repubblica ce ne sono  a iosa, non è un caso che nessuno […]

Share

Leggi tutto

Faraona alla cacciatora

L’INVERNO CHE VERRA’ Spesso ti viene voglia di fare assonanze tra le persone e i fatti della vita, giochi di parole, calembour per scaricare la tensione, l’incazzatura, per essere lievi! E invece occorre essere anche cattivi, perchè la faraona alla cacciatora è un piatto tipico del periodo di dicembre, delle vacanze natalizie, un bel piatto […]

Share

Leggi tutto

Promesse?

NON ASPETTIAMO IN ATTESA Ormai l’anno solare si sta concludendo e il tempo dei rinvii inizia a diventare una prassi normale, ogni fine anno si aspetta la legge di stabilità e poi scopriamo che è stato rinviato tutto a gennaio, poi arriva giugno e si scopre che rinviano a settembre. Al Senato sono stati presentati […]

Share

Leggi tutto

Aspettando il regalo natalizio!

La lotta continua… a 60 anni Stasera do la parola agli altri, a quelli che sono sempre dietro a quelli che scrivono, che si assumono responsabilità, ma che senza la loro presenza e senza la loro collaborazione saremmo ancora più soli. Quelli che vanno nelle loro scuole e spesso sono guardati come fossero marziani, con […]

Share

Leggi tutto

Il tempo tiranno

SCIOPERI, PRESIDI, SCIOPERO DELLA FAME Ormai i Quota 96 le hanno provate tutte, dal rapporto con i parlamentari di governo e di opposizione, con rapporti ambivalenti, spesso rinfacciando a quelli di governo l’inconcludenza delle loro iniziative e la vacuità delle proposte di risoluzioni. Gli ordini del giorno approvati ormai resteranno agli atti parlamentari, anche più […]

Share

Leggi tutto

Sessantasette….?

MALEDIZIONI, ANNI O MILIONI? Carla e altre sputerebbero non sessantasette maledizioni, ma 416 milioni di maledizioni ai governi che ci hanno costretto ad altri 3 anni di prigione-lavorativa. Estensibili alla RdS, in particolare ai vari sottosegretari che in questi 3 anni pervicacemente hanno posto le commissioni parlamentari di fronte al rifiuto del governo ad accettare […]

Share

Leggi tutto

Europa non e’ donna

 PROSSIMA FREGATURA? Tra tante norme che non aiutano le donne nel loro ruolo e nella società, ancora ci sono meno possibilità per le donne  di avere ruoli importanti e quindi  mediamente il loro reddito è inferiore a quello degli uomini, in Italia fino a  qualche anno fa, 2010 esisteva da sempre una norma per cui […]

Share

Leggi tutto

Onorevole Marchi non ci faccia ridere!!

SIATE SERI, NON PRENDETECI IN GIRO ! ANNALISA PANNARALE (SEL) presenta il suo ordine del giorno ON. MINO MARCHI (PD) Se non ci fossero certi parlamentari la nostra giornata sarebbe noiosa, libera dalla vita scolastica, impegnati con gli amici, famiglie, che palle! Invece siamo tutto il giorno impegnati a leggere giornali, vedere TV, aspettare notizie, […]

Share

Leggi tutto

I tempi della giustizia

Lo Stato inadempiente! Oggi la corte di giustizia europea su  ricorso di alcuni sindacati ha stabilito che lo Stato italiano non può continuare a non stabilizzare il personale precario. Ritiene che anche se è possibile utilizzare personale precario occorre fissare un limite certo.È possibile prevedere contratti di supplenza continuativi ma non oltre un certo numero […]

Share

Leggi tutto

Visualizzazioni

Articoli pubblicati

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Torna in alto
Share
Share
IP Blocking Protection is enabled by IP Address Blocker from LionScripts.com.