Si vive in un paese in cui la vergogna non esiste. Dalla prima strage degli anni 60 fino alle tante che si sono succedute fino al’94, ricordo solo alcune. Alcune sono più note, strage della Banca dell’Agricoltura a Milano (12 dicembre 1969), a quella di Bologna (2 agosto 1980), passando per gli attentati ai treni […]

Share