Gli ultimi senza voce

Il silenzio e l’abbandono degli ultimi della piramide sociale! A una settimana dalle elezioni politiche, guardo perplesso il vociare, spesso insulso e incomprensibile, di una classe politica che si è auto-generata e si auto-conserva. Non è un rimpianto dei vecchi politici, anche loro spesso statue imbalsamate, che resistevano sino alla morte politica, se non interveniva…
Leggi tutto

Share

11/09/2022 0